Visualizza carrello “Dio ti chiama” è stato aggiunto al tuo carrello.
-15%

I farmaci non bastano per fermare il dolore

|

17,00 13,60

Ogni giorno milioni di persone lottano contro la depressione, l’ansia, la paura ed altre inquietudini emotive. I farmaci non bastano per fermare il dolore mostra come nella maggior parte dei casi questi dolorosi stati d’animo non derivano da patologie psichiche da curare farmacologicamente, ma da problematiche interiori da curare spiritualmente. Non si nega che in taluni casi il ricorso ai farmaci sia necessario, ma si evidenzia come spesso i farmaci siano raccomandati da medici e assunti da pazienti sulla base di una concezione materialistica dell’essere umano: una concezione che riconosce l’esistenza della persona esteriore ma non di quella interiore, dei mali del corpo ma non di quelli dell’anima. La cura farmacologica allora rappresenta un palliativo che al momento reca al paziente un senso di sollievo, ma a lungo andare lo nuoce, proprio perché elude il problema spirituale che sta alla radice del suo dolore emotivo.

Che cosa fare? É possibile curare efficacemente queste desolanti inquietudini interiori? Sì, è possibile, ma è necessario cambiare totalmente prospettiva. È necessario rivolgersi alla Parola di Dio per acquisire una nuova e corretta concezione dell’essere umano; focalizzare non sui sintomi emotivi ma sui mali spirituali che li causano; sperimentare l’opera liberatoria che Cristo compie in tutti coloro che credono in Lui e nel suo messaggio di redenzione.

Scritto da due consulenti bibliche di lunga esperienza, arricchito da preziosi consigli di carattere spirituale e pratico, corredato da numerose storie personali di travaglio emotivo e liberazione, questo libro rappresenta un importante strumento per chiunque desideri essere veramente liberato da quei mali interiori che oscurano e affliggono la vita umana.

“Vi incoraggio a leggere questo libro dall’inizio alla fine, con un animo disposto alla preghiera e una mente aperta. Potrebbe essere uno dei libri più importanti e utili che leggerete. Probabilmente vi porterà a riconsiderare molte cose. Certamente vi aiuterà a capire come la sofferenza vostra ed altrui può essere un veicolo di grande beneficio e maturazione, e attraverso il quale Dio può rivelare la sua gloria in questo mondo decaduto”.
– Nancy Leigh Demoss

 

PAGINE: 224

ANNO: 2014

ISBN: 978-88-88428-41-3

TEMATICHE: , ,

Indice

Indice dei diagrammi

Prefazione di Nancy Leigh DeMoss

La storia di Laura e Bill

Introduzione: il grido del tuo cuore

PARTE PRIMA
Il corpo, le emozioni ed il problema della sofferenza

1 Che cosa c’è in me che non va?

2 I farmaci possono alleviare il mio dolore?

3 Signore, perché permetti che io soffra?

4 Signore, perché hai fatto del male a tuo Figlio?

PARTE SECONDA
Cercare le risposte con l’aiuto del Signore

5 La depressione: un’opportunità

6 Gettando su di Lui ogni nostra preoccupazione

7 Come capire quei momenti in cui mi sento ‘fuori controllo’

8 Che dire dei problemi cognitivi e percettivi?

9 Tutto per la gloria di Dio

APPENDICI

Appendice A Come posso sapere se sono un vero credente

Appendice B Capire i farmaci: la dipendenza, l’astinenza e gli effetti collaterali

Appendice C Come parlare con il tuo medico

Appendice D Risorse per ulteriori approfondimenti

Note

Autore

elyse fitzpatrickElyse Fitzpatrick
(MA, Trinity Theological Seminary) esercita come consulente dal 1989 ed è al presente relatrice e consulente presso la sua chiesa in California. Membro della National Association of Neuthetic Counselors, ha scritto undici libri di riconosciuto valore e vasto impatto.

 

Laura HendricksonLaura Hendrickson
(MD, Michigan State University College of Human Medicine; diplomata presso l’American Board of Psychiatry and Neurology) è una consulente biblica che prima praticava psichiatria. Anche lei è membro della National Association of Neuthetic Counselors e co-autrice con Elyse Fitzpatrick e Jim Newheiser di When good kids make bad choices.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.327 kg
Pagine

Anno di pubblicazione