Visualizza carrello “Quando i nostri bravi ragazzi prendono strade sbagliate” è stato aggiunto al tuo carrello.
-20%

La vera bellezza

16,00 12,80

Le sette virtù della donna cristiana

Ai nostri giorni Dio ha suscitato alcune donne che hanno fondato la propria vita sulla Parola di Dio e capiscono la prospettiva biblica sull’essere donna. Queste sono modelli da imitare, insegnanti capaci ed impegnate a comunicare la verità ad altre donne con coraggio e compassione… Carolyn Mahaney è una di queste donne…

Carolyn non si limita alla teoria. Sposata ormai da trent’anni, madre di quattro figli, ha vissuto secondo le priorità e le virtù delineate in Tito 2 nel laboratorio della vita. E come la Scrittura indica, si è anche impegnata ad insegnare la verità di Dio, prima alle sue tre figlie, poi ad altre donne della sua chiesa.

Se tu sei una “donna giovane”, hai nelle tue mani un’eccellente guida per crescere e maturare spiritualmente. Hai l’opportunità di ascoltare una donna in grado di insegnarti a capire ed abbracciare il piano di Dio per la tua vita.

Se invece rientri fra le “donne anziane”, potrai comunque trovare in questo libro tanti consigli pratici che ti aiuteranno a realizzare la tua vocazione e ad essere tu stessa un esempio migliore per le donne più giovani. Secondo la Parola di Dio, è proprio questo ciò che sei chiamata ad essere per quelle donne che Egli pone sul tuo cammino.

La vera bellezza aiuterà tante donne cristiane a ritrovare il tesoro pressoché perduto del modo di pensare e di vivere voluto da Dio. Prego il Signore che lo usi per generare un risveglio e una riforma nei cuori e nelle famiglie di molte donne.

— Nancy Leigh DeMoss

“Qualsiasi donna coltivi le virtù femminili descritte in questo libro, porterà gioia a suo marito, pace nella sua famiglia e soprattutto gloria a Dio. Noi lo abbiamo sperimentato personalmente come famiglia”.

— Ken e Corlette Sande, Peacemaker Ministries

PAGINE: 151

ANNO: 2016

ISBN: 978-88-88428-62-8

TEMATICHE: ,

Introduzione

Prefazione

Di Nancy Leigh DeMoss

Nel considerare la situazione attuale delle donne e del loro ministero nella Chiesa, devo ammettere che davanti ai nostri occhi si prospetta un quadro allo stesso tempo misero e promettente. Vi sono ragioni per essere da un lato preoccupate e dall’altro fiduciose.

Iniziamo dagli aspetti negativi.

Oggi le donne cristiane – come anche quelle non credenti – hanno disperatamente bisogno della verità. Lo sguardo di frustrazione, dolore e vuoto che vedo in tanti occhi indica che molte donne sono profondamente deluse della vita. Si sentono vittime di circostanze che non hanno affatto corrisposto alle loro speranze e ai loro sogni, e per questo sono traumatizzate. Per quanto le riguarda, la vita non va.

Il problema è più profondo di quanto appaia esteriormente. Credo che molte donne cristiane siano confuse e frustrate, in larga parte perché disorientate rispetto a chi è Dio e chi siamo noi, quindi rispetto alla nostra vocazione e missione nella vita come donne. In massa, siamo tutte state influenzate da una visione della vita, dell’essere donna, del matrimonio e della famiglia, culturalmente accettata e politicamente corretta, ma fondamentalmente malsana. Di certo, non ha prodotto quello che ha promesso.

Ho detto, però, che vi sono anche ragioni per sperare. Ovunque io vada, infatti, nel parlare delle vie di Dio e di cosa significhi riflettere la sua gloria come donne, sono incoraggiata perché vedo molte donne affamate della Parola e desiderose di metterla in pratica.

Com’è sempre accaduto, Dio ha un residuo – e in questo senso, un residuo di donne che hanno orecchie per udire la verità e sono disposte a prendere decisioni difficili e radicali per riorientare la loro vita secondo le indicazioni della Parola di Dio.

Per queste donne la vita non è necessariamente più facile, eppure sperimentano un senso di soddisfazione, gioia e benedizione nel vedere la connessione tra le loro vite e il grande proposito di Dio e del regno di Cristo.

C’è anche un’altra cosa che m’incoraggia. Ai nostri giorni Dio ha suscitato alcune donne che hanno fondato la propria vita sulla Parola di Dio e capiscono la prospettiva biblica sull’essere donna. Queste sono modelli da imitare, insegnanti capaci ed impegnate a comunicare la verità ad altre donne con coraggio e compassione.

La maggior parte di queste donne non ha ricercato il successo né ha aspirato a posizioni di potere. Al contrario, esse hanno speso la loro vita amando i propri mariti e i propri figli, applicandosi a studiare e praticare la Parola di Dio. La loro influenza non è il risultato di credenziali umane o curriculum impressionanti, ma di una sincera e concreta devozione a Cristo.

Carolyn Mahaney è una di queste donne. Alcuni anni fa ho ricevuto una serie di cassette audio del suo insegnamento sulla donna cristiana basato sul secondo capitolo della Lettera di Paolo a Tito. Nell’ascoltarle sono stata così benedetta! Percepivo l’amore di Carolyn per la verità e la sua chiara e avvincente spiegazione di questo brano della Bibbia, il quale delinea quello che dovrebbe essere il “curriculum” fondamentale di ogni ministero svolto da donne o per le donne. Fui così contenta quando Carolyn accettò di presentare il suo insegnamento sotto forma di libro.

Carolyn non si limita alla teoria. Sposata ormai da trent’anni, madre di quattro figli, ha vissuto secondo le priorità e le virtù delineate in Tito 2 nel laboratorio della vita. E come la Scrittura indica, si è anche impegnata ad insegnare la verità di Dio, prima alle sue tre figlie, poi ad altre donne della sua chiesa.

Se tu sei una “donna giovane”, hai nelle tue mani un’eccellente guida per crescere e maturare spiritualmente. Hai l’opportunità di ascoltare una donna in grado di insegnarti a capire ed abbracciare il piano di Dio per la tua vita.

Se invece rientri fra le “donne anziane”, potrai comunque trovare in questo libro tanti consigli pratici che ti aiuteranno a realizzare la tua vocazione ed essere tu stessa un esempio migliore per le donne più giovani. Secondo la Parola di Dio, è proprio questo ciò che sei chiamata ad essere per quelle donne che Egli pone sul tuo cammino.

La vera bellezza aiuterà tante donne cristiane a ritrovare il tesoro pressoché perduto del modo di pensare e di vivere voluto da Dio. Prego il Signore che lo usi per generare un risveglio e una riforma nei cuori e nelle famiglie di molte donne.

Indice

Ringraziamenti
Prefazione di Nancy Leigh Demoss
Capitolo 1 Trasformata dal secondo capitolo di Tito
Capitolo 2 La gioia di amare mio marito
Capitolo 3 Le benedizione di amare i miei figli
Capitolo 4 La sicurezza dell’autocontrollo
Capitolo 5 II piacere della purezza
Capitolo 6 L’onore di lavorare a casa
Capitolo 7 Le ricompense della benevolenza
Capitolo 8 La bellezza della sottomissione
Capitolo 9 La storia di Margaret

Autore

Sposata da oltre trent’anni con il pastore Charles Mahaney e madre di quattro figli, Carolyn è impegnata in un ministero di insegnamento volto ad incoraggiare donne credenti nella loro vocazione femminile. Su questo argomento ha scritto diversi libri, ovvero Feminine Appeal, Girl Talk, Shopping for Time e True Beauty.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.254 kg
Dimensioni 21 x 15 x 1.0 cm
Pagine

Anno di pubblicazione