Discount applied: sconto fine serie 10%
Visualizza carrello “La certezza (Romani 5)” è stato aggiunto al tuo carrello.
-15%

Scritti sulla pietra

20,00 17,00

I Dieci Comandamenti e la crisi morale del nostro tempo

Si dice spesso che viviamo in un’epoca di grande decadimento morale. È vero, ma questo decadimento non è evidente solo nel mondo – lo è anche nella Chiesa. In un certo senso ciò non dovrebbe sorprenderci, perché la Chiesa ha sempre teso ad essere influenzata dal mondo in cui vive. Però dovrebbe allarmarci, perché una chiesa moralmente scaduta e compromessa non può essere “il sale della terra” e “la luce del mondo”, ovvero non può svolgere quella funzione di testimonianza di salvezza per la quale esiste nel mondo. Per questo Cristo disse ai suoi discepoli: “Voi siete il sale della terra; ma se il sale diventa insipido, con che cosa gli si renderà il sapore? A null’altro serve che ad essere gettato via e ad essere calpestato dagli uomini” (Matteo 5:13). Il problema quindi è grave ed urgente. È assolutamente necessario che la Chiesa recuperi un profondo senso della natura morale di Dio e riscopra quindi il valore ed il significato di quei Dieci Comandamenti che tale natura riflettono. Questo però non deve essere fatto nello spirito farisaico del legalismo, ma nello spirito evangelico di quella grazia che, trasformandoci il cuore, può renderci capaci di vivere secondo i valori morali di Dio.

PAGINE: 285

ANNO: 2017

ISBN: 978-88-88428-66-6

TEMATICHE: ,

Indice

Prefazione 7

1. Scritti sulla pietra 11

2. Uno strumento dalle molteplici funzioni 31

3. Interpretare la legge di Dio 47

4. Il primo comandamento: non avrai altri dèi 67

5. Il secondo comandamento: adorare Dio in modo appropriato 83

6. Il terzo comandamento: il nome al di sopra di ogni nome 99

7. Il quarto comandamento: lavoro e riposo 119

8. Il quinto comandamento: rispettare l’autorità 139

9. Il sesto comandamento: vivi e lascia vivere 161

10. Il settimo comandamento: la gioia della sessualità 179

11. L’ottavo comandamento: ciė che è mio è di Dio 203

12. Il nono comandamento: dire la verità 223

13. Il decimo comandamento: essere contenti 243

Epilogo: lo scopo della legge 261

Note 277

Autore

PHILIP GRAHAM RYKEN è l’attuale presidente del Wheaton College. Dopo essersi laureato in letteratura inglese e filosofia a Wheaton, ha ottenuto una laurea in teologia presso il Westminster Theological Seminary e un dottorato in teologia storica presso l’Università di Oxford.

Tornato dall’Inghilterra, nel 1995 è entrato a far parte del corpo pastorale della Tenth Presbyterian Church di Philadelphia e, morto James Boice nel 2000, è stato nominato pastore anziano. Ha proseguito il suo ministero fino al 2010, anno in cui è stato scelto come presidente del Wheaton College. Attualmente è insegnante biblico per l’Alliance of Confessing Evangelicals, per la quale conduce anche il programma radiofonico Every Last Word. Ha scritto più di 40 libri e commentari biblici. È membro del Council of Christian Colleges and Universities e della National Association of Evangelicals. Philip e sua moglie Lisa hanno 5 figli.

Dettagli

“Un libro da leggere per i nostri tempi, un messaggio molto chiaro in un’epoca di confusione morale come la nostra. Questo libro funge da antidoto contro le errate interpretazioni dei Dieci Comandamenti e ci esorta con forza ad attenerci al cristianesimo biblico”.

– R. Albert Mohler Jr.
Presidente del Southern Baptist Theological Seminary
Louisville, Kentucky

“Scritti sulla pietra è uno dei libri più apprezzati, pratici e biblici sul soggetto della legge morale di Dio. Il testo di Ryken spiega con equilibrio la relazione che sussiste tra la legge e il vangelo, insegnandoci ad usare la legge di Dio come uno specchio che ci rivela il nostro peccato e una mappa che ci guida nella nostra condotta”.

– Joel Beeke
Presidente del Puritan Reformed Theological Seminary
Grand Rapids, Michigan

Informazioni aggiuntive

Peso 0.45 kg
Pagine

Anno di pubblicazione